Pagamento servizi con addebito diretto su conto - informazioni

info pagamento ridInformiamo che, a partire dal 1° gennaio 2017, la gestione dei servizi scolastici e nidi d'infanzia (ora gestiti dall'Istituzione Servizi alla Persona, in fase di chiusura) rientrerà in capo al Comune. I pagamenti relativi dovranno quindi passare su un nuovo conto di tesoreria, in corso di attivazione.
Per questo le attuali autorizzazioni all’addebito sul conto decadranno automaticamente al 31.12.2016 e le rette con scadenza gennaio 2017 potranno essere pagate bollettino di c/c postale o bancomat.
Non appena la tesoreria ci comunicherà gli estremi del nuovo conto, le famiglie interessate potranno richiedere nuovamente l'addebito sul proprio conto corrente bancario, compilando l'apposito modulo (la documentazione sarà disponibile sul sito del comune).