Online lo speciale web radio trasmesso dal rifugio di Bazzano

rifugioE' riascoltabile sul sito della web radio frequenzappennino lo speciale della trasmissione "Frequenze partigiane", curato da alcuni ragazzi di ANPI Valsamoggia e andato in onda, in occasione della Giornata della Memoria 2016, dal rifugio antiaereo di via Termanini a Bazzano. Per riascoltare la puntata clicca qui - per collegarti all'archivio completo delle puntate, invece, clicca qui.

 

E' stata un'occasione speciale e suggestiva, in cui si è parlato in particolare una storia a lungo dimenticata: quella di circa 59 ebrei di varie nazionalità, che furono internati presso la casa “Bagantona” prima di essere deportati in campo di concentramento. Insieme al sindaco Daniele Ruscigno e a Pietro Ospitali, presidente Anpi Bazzano che ha raccontato la storia del rifugio, erano presenti Gabriele Giunchi, autore della ricerca che ha portato alla luce la storia, e l'archivista Aurelia Casagrande. Il lavoro di Gabriele Giunchi ha portato, nel 2011, al ritorno di uno dei protagonisti di quella triste vicenda (Herzl Reginiano) a Bazzano per il conferimento della cittadinanza onoraria, come ha raccontato Elio Rigillo, all’epoca sindaco.