Giovani protagonisti, lettera aperta

Carissimi Giovani,
si dice in giro che voi, noi giovani non abbiamo voglia di impegnarci? Sarà vero?
 
Milioni di persone ogni giorno si impegnano ad aiutare gli altri senza alcun compenso, donando tempo e sforzi ai loro quartieri, alle loro città, alle scuole, agli ospedali, ai centri sportivi, alle parrocchie, alla tutela dell'ambiente, ai servizi sociali e culturali, al soccorso umanitario in altri paesi.
È vero, ma tu cosa stai facendo?
Ti lancio una sfida, la lancio a te, proprio a te che stai whatsappando in questo momento o che stai navigando su Facebook…
Ti propongo di dedicare un po’ del tuo tempo a conoscere il mondo del volontariato, a rendere il tuo paese migliore… e perché no divertirti!
Sei tu che che puoi diventare “Giovane Protagonista” ossia tu, ragazzo che frequenti le Scuole Medie Superiori, o che hai concluso la scuola media inferiore, ma anche tu, universitario.

Insomma i requisiti per partecipare saranno due:

- avere dai 14 ai 30 anni

- avere tanta voglia di sperimentare e usare un briciolo del tuo tempo per trascorrere alcune ore o parte delle tue vacanze estive in maniera alternativa.

Gli aspiranti volontari avranno la possibilità di fare questa nuova esperienza per un periodo variabile secondo il progetto con un minimo di circa 60 ore presso una delle Associazioni del territorio, accompagnati da un Tutor, figura di riferimento per la loro attività.
Ai giovani volontari, inoltre, verrà dedicato un incontro di coordinamento e formazione prima dell'avvio dell'esperienza.
 
Numerose sono state le Associazioni del territorio che hannoaderito quest'anno all'iniziativa presentando progetti mirati per i giovani volontari che spaziano dall'attività in ambito sociale, all' educazione e all'intrattenimento, alla promozione del territorio ecc.
Una breve presentazione delle associazioni e dei progetti sono visionabili sul sito del comune nella sezione giovani, dove è possibile inviare la domanda on-line (solo per maggiorenni) oppure scaricare un modulo per la compilazione in formato cartaceo (anche per minorenni)
 
Il Servizio Giovani del Comune di Valsamoggia, nella persona di Antonella Cappa – 051.6723027 acappa@comune.valsamoggia.bo.it è a disposizione per fornire ulteriori dettagli e informazioni in merito.
Si specifica fin da ora che l'assegnazione dei volontari ai progetti proposti dalle Associazioni avverrà secondo l'ordine cronologico di presentazione della domanda.

Sperando vivamente di vederti e alla fine del progetto ringraziarti di persona, ti saluto!

Grazie

Marco Maccaferri – Consigliere referente per le Politiche Giovanili