A Monteveglio ci sarà presto Via Giuseppe Dossetti

006 201503043 aprile 2015

Sarà intitolata a Giuseppe Dossetti, partigiano-politico-teologo-monaco, la strada da cui sarà possibile accedere alla nuova Primaria di Monteveglio il cui indirizzo sarà quindi Via Dossetti, n.1. La giunta ha approvato la delibera all'unanimità. Dossetti (nato a Genova nel 1913), figura molto amata, è stato deputato alla Costituente e alla Camera, vicesegretario della DC di De Gasperi e partigiano in tempo di guerra. Nel 1951 si è ritirato dalla vita politica e ha fondato a Monteveglio una comunità monastica. Nel 1959 è stato ordinato sacerdote.

“Sarà intitolata a Giuseppe Dossetti, partigiano-politico-teologo-monaco, la strada da cui sarà possibile accedere alla nuova Primaria di Monteveglio il cui indirizzo sarà quindi Via Dossetti, n.1. La giunta – ha annunciato il Sindaco Daniele Ruscigno – ha approvato la delibera all'unanimità”.

Dossetti (nato a Genova nel 1913), figura molto amata, è stato deputato alla Costituente e alla Camera, vicesegretario della DC di De Gasperi e partigiano in tempo di guerra. Nel 1951 si è ritirato dalla vita politica per dedicarsi alla ricerca storico teologica e ha fondato a Monteveglio una comunità monastica denominata la piccola famiglia dell'Annunziata. Nel 1959 è stato ordinato sacerdote. Nel 1996 è morto nella sua comunità a Oliveto di Monteveglio e oggi riposa nel cimitero di Monte Sole (Marzabotto, Bo), luogo memoriale di una strage nazista.

Durante le iniziative per l'inaugurazione della nuova scuola primaria previste per settembre, sarà anche celebrata questa intitolazione.