Guglielmo Zorzi

Originario di Fagnano, dove la sua famiglia possedeva la Casa Torre, fu commediografo di grande successo e i suoi lavori, di carattere intimista (“La vena d’oro”, “Con loro”…) vennero rappresentati durante la prima metà del Novecento nei principali teatri italiani e nella televisione degli esordi. Visse e lavorò a Roma.

 

(fonte: “Le valli del Samoggia e del Lavino nella Storia. Itinerari luoghi personaggi” Edito dalla Comunità Montana Unione dei Comuni Valle del Samoggia 2007)