Carlo Zangarini

Poeta e librettista (1874 – 1943), nato a Bologna ma originario della Valle del Samoggia (probabilmente di Oliveto), scrisse libretti per importanti musicisti: “La fanciulla del west” di Giacomo Puccini (1910, in collaborazione con Guelfo Civinini), “I gioielli della Madonna” di Ermanno Wolf-Ferrari (1911), “Conchita” di Riccardo Zandonai (1911). Dal 1934 insegnò Letteratura poetica e drammatica presso il Liceo Musicale “G.B. Martini” di Bologna.

 

(fonte: “Le valli del Samoggia e del Lavino nella Storia. Itinerari luoghi personaggi” Edito dalla Comunità Montana Unione dei Comuni Valle del Samoggia 2007)