Servizio raccolta rifiuti - Monteveglio

Servizio

Raccolta rifiuti nella Municipalità di Monteveglio

Cos'è

Il servizio raccolta rifiuti è svolto da Hera. La raccolta avviene con la modalità della raccolta differenziata integrale “Porta a Porta” (integrata con la possibilità di conferire rifiuti presso qualsiasi SEA del Comune di Valsamoggia ad esclusione di quella presente nella Municipalità di Savigno). La frequenza dei ritiri varia a seconda della frazione ed è specificata nel calendario (v. sezione Rifiuti e raccolta differenziata).

Ogni utenza dispone di un Kit monofamiliare da ritirare presso la Stazione Ecologica Attrezzata (SEA) di Monteveglio composto da:
Tanichetta verde da 5 litri per la raccolta dell'olio alimentare esausto (compresa eventuale successiva sostituzione in caso di rottura previa restituzione di quella danneggiata);
Pattumella per rifiuti organici (compresa eventuale successiva sostituzione in caso di rottura previa restituzione di quella danneggiata);
Sacchi azzurri per raccolta carta;
Sacchi gialli per raccolta plastica;
Sacchi bianchi per raccolta abiti usati e tessuti;
Sacchetti piccoli trasparenti per organico;
Sacchi arancioni per sfalci da giardino;

I sacchi possono essere ritirati presso la SEA di Monteveglio o presso gli Sportelli Polifunzionali di Bazzano e Crespellano esibendo il codice fiscale di un componente della famiglia.

Ad ogni casa singola, villetta a schiera, condominio e alle aziende devono essere assegnati anche contenitori carrellati per l'organico e per l'indifferenziato, di dimensioni diverse a seconda delle utenze servite (da 120 o 240 litri): sono escluse le utenze servite da compostaggio domestico obbligatorio alle quali non vengono consegnati i contenitori carrellati per l’organico e i sacchi arancioni (v. elenco vie alla sezione documentazione, oltre).

Zone sprovviste di servizio di raccolta rifiuti organici e verde (v. elenco vie alla sezione documentazione, oltre): il compostaggio domestico è obbligatorio. In questo caso è possibile ricevere in comodato d'uso gratuito la compostiera presentando richiesta su apposito modulo.

Zone con servizio di raccolta rifiuti organici e verde parziale (v. elenco vie alla sezione documentazione, oltre): il compostaggio domestico è obbligatorio. In questo caso è possibile ricevere in comodato d'uso gratuito la compostiera presentando richiesta su apposito modulo.

Zone provviste di regolare servizio di raccolta rifiuti organici (v. elenco vie alla sezione documentazione, oltre): Chi desidera fare il compostaggio domestico, che dà diritto ad uno sconto del 15% sulla TARI, può richiedere in comodato d’uso gratuito una compostiera presentando richiesta su apposito modulo.

Su richiesta diretta in apposito modulo e dietro autorizzazione dell'Ufficio Ambiente, possono essere richiesti carrellati grigi da riservare alla raccolta indifferenziata anche di pannolini/pannoloni.

Solo alle attività produttive/aziende, uffici/negozi, possono essere dati anche i carrellati per la raccolta della plastica e della carta oltre a quelli per l’indifferenziato e l’organico.

Per tutte le utenze non domestiche è prevista la raccolta settimanale del cartone.

Modulistica e documentazione

- Modello richiesta carrellato - formato doc - formato .odt
- Modello richiesta compostiera - formato .doc - formato .odt
riepilogo vie per raccolta organico

A chi rivolgersi

Sportelli Polifunzionali del Cittadino

Per saperne di più clicca su Avanti