raccolta porta a porta: indicazioni generali e su come suddividere i rifiuti

A Bazzano, Crespellano e Monteveglio i rifiuti vengono raccolti con il sistema porta a porta.

Qui di seguito trovate alcune informazioni di base su come suddividere i rifiuti e su come e quando smaltirli. Per un maggiore dettaglio, vi invitiamo a consultare il "Rifiutologo", un motore di ricerca messo a punto da Hera che, per ogni comune a seconda delle modalità di raccolta, indica lo smaltimento corretto. E' sufficiente inserire il tipo di rifiuto nella casella di ricerca (es. "bicchieri" eventualmente seguendo i suggerimenti visualizzati di volta in volta per un livello di dettaglio ancora maggiore)  per verificare dove smaltire il rifiuto in questione. Ecco il link http://www.gruppohera.it/clienti/casa/casa_lista_servizi/casa_servizio_ambiente/casa_racc_diff/casa_rifiutologo/

Ricordiamo le regole di base:
- inserire i rifiuti dello stesso tipo nel sacco o carrellato del colore giusto
- esporre i sacchi o contenitori la sera precedente il giorno di raccolta da calendario
- i sacchi o contenitori, sempre ben chiusi, vanno tenuti su suolo privato ed esposti solo in occasione della raccolta
- ridurre il volume degli imballaggi

Sostituzione carrellati e pattumelle rotti:
Per sostituire carrellati rotti, dal 2013, è possibile chiamare il Servizio Clienti Hera (numero verde 800.999.500), che li sostituirà ritirando il contenitore rotto direttamente a casa dell’utente e consegnandone uno nuovo dello stesso tipo e dimensione.
Non è quindi più necessario segnalare la rottura al Servizio Ambiente e andare poi di persona alla Stazione Ecologica Attrezzata.
Per la sostituzione delle pattumelle rotte invece l'utente deve andare alla Stazione Ecologica Attrezzata, senza però necessità di preavviso al Servizio Ambiente.

Indicazioni di base sulla suddivisione:

ORGANICO

avanzi di cibo, cenere di legna spenta, carta da cucina bianca, piccole quantità di erba, fiori, filtri di tè, tisane, caffè, frutta e verdura, gusci d’uovo, ossa, pane raffermo, pezzetti di legno, paglia e segatura, fazzoletti, tovaglioli, salviette di carta, piatti/bicchieri/posate biodegradabili..

le bottiglie per l'acqua in materiale compostabile (e solo quelle!!!) possono essere conferite nella raccolta dell'organico, con l'accortezza di togliere il tappo, da smaltire nella plastica

no
non inserire altre tipologie di rifiuti.

 

SFALCI E POTATURE
la raccolta di sfalci verdi o piccole potature conferite in sacchi color arancio, viene effettuata
insieme a quella delle ramaglie (massimo 5 cm di diametro di taglio e 1,5-2 m di lunghezza, raccolte in fascine) Ricordiamo che tronchi e rami di grosse dimensioni devono essere smaltiti presso il Centro di Raccolta (ex Stazione Ecologica)

CARTA

carta da pacco, cartone ondulato, contenitori per bevande in tetrapak (acqua, latte, succhi di frutta...), fotocopie (senza parte adesive, metallo, plastica), fustini di cartone, giornali, libri vecchi, quaderni, riviste, sacchetti di carta, scatole per alimenti.
no
piatti di carta, carta chimica o plastificata, carta oleata o sporca di colla o altre sostanze, nylon, cellophane.
NB per le attività produttive: raccolta dei cartoni tutti i venerdì (esporre la sera precedente)

PLASTICA

bottiglie, buste, sacchi e sacchetti, contenitori per alimenti, contenitori di prodotti igiene e pulizia (PET, PVC, PE), cassette in plastica per prodotti ortofrutticoli, reti per frutta e verdura, confezioni per alimenti, vaschette portauova, barattoli e vaschette alimentari, flaconi detersivi e saponi, prodotti per pulizia casa e persona, nylon, polistirolo, cellophane...
no
oggetti in plastica che non sono imballaggi, giocattoli, grucce appendiabiti, tappetini, spugne e stracci, posate di plastica, arredi ed elettrodomestici in plastica, contenitori in plastica etichettati per materiali pericolosi, tossici, infiammabili o corrosivi..

INDIFFERENZIATO

assorbenti igienici, batuffoli e bastoncini di cotone, carta plastificata/cerata, carta oleata, carta carbone, carta per affettati, calze, cassette audio e video e custodie, compact disc e custodie, cocci di vaso/ceramica/porcellana, giocattoli non elettronici, gomma e gommapiuma, guanti di gomma, lampade ad incandescenza, lumini con cera, nastro adesivo, pannolini, penne/pennarelli e posate di plastica, polvere, sigarette, spugne, stracci non più riciclabili, tubetti di dentifricio e tutto ciò che non può essere differenziato.
no
tutte le tipologie di rifiuto recuperabili e che possono essere raccolte porta a porta, nelle campane del vetro o nella Stazione Ecologica.

E’ inoltre possibile smaltire pannolini, pannoloni, traverse igieniche e indifferenziato in genere in un’apposita area presso il Centro di Raccolta, durante l’orario di apertura.

VETRO E LATTINE

barattoli, scatolette in metallo, bicchieri di vetro, bottiglie per acqua, bibite e detersivi, cristallo, lattine (marchiate ACC e AL).
no
oggetti in ceramica e porcellana (piatti, tazzine, ecc.), lampadine, lampade fluorescenti (es. neon), oggetti di vetro che non possono essere inseriti nelle campane perché troppo voluminosi e che quindi devono essere portati alla Stazione Ecologica Attrezzata o, a seconda dei casi (es. specchiera), ritirati attraverso il servizio gratuito a domicilio per i rifiuti ingombranti.
come
i contenitori sporchi devono essere sciacquati prima di essere introdotti nelle campane; in questo modo si migliora il processo di recupero. E’ stata potenziata la raccolta di vetro e lattine attraverso le campane verdi collocate sulla sede stradale.

ABITI USATI
con modalità porta a porta, nei sacchi bianchi, nei giorni da calendario

FARMACI SCADUTI:
possono essere conferiti nell’apposito contenitore posizionato nelle farmacie.

PILE:
i contenitori si trovano presso esercizi commerciali convenzionati.

INGOMBRANTI:
E’ attivo il servizio di ritiro gratuito a domicilio dei rifiuti ingombranti (materassi, mobili, ecc.). È sufficiente una telefonata al numero verde 800.999.500 (da cellulare 199.199.500, numero a pagamento) lunedì - venerdì 8-18, sabato 8-13. I materiali vanno depositati nel giorno e all’ora concordati in prossimità della propria abitazione su area pubblica accessibile ad autocarro con braccio caricatore. Si possono consegnare fino a un massimo di 3 pezzi per utente e per appuntamento.

RIFIUTI PSEUDO EDILI
I rifiuti pseudo edili (lana di vetro, lana di roccia, carta catramata, guaina bituminosa, vetroresina e cartongesso ESCLUSO AMIANTO) vengono raccolti su prenotazione al servizio clienti Hera, 800.999.500, l'ultimo lunedì di ogni mese. Quantità massima 3  metri cubi per utenza.

OLI ALIMENTARI ESAUSTI
Possono essere raccolti in qualunque contenitore o utilizzando l'apposita tanichetta da 5 litri dotata di imbuto e filtro e conferiti nei raccogli-olio collocati:

- a Bazzano in via del Gandolfo (parcheggio retro centro commerciale il Melograno)
- a Bazzano in via Castelfranco 19 (parcheggio ex il Faro)
- a Bazzano in via Gandolfi angolo Circonvallazione Nord
- a Crespellano presso la Coop in viale Stazione
- a Calcara presso il centro Civico in via Garibaldi 56
- alla Muffa presso Piazza Berlinguer
- a Ponte Samoggia in via Pertini nel parcheggio del Centro Sociale
- a Castelletto presso il Centro Commerciale CONAD in Via S. Apollinare
- a Monteveglio in viale Collodi (retro Piazza Libertà)
- a Stiore presso il centro sociale
- direttamente al centro di raccolta di Monteveglio, Savigno e Castelletto
- Savigno: Sul territorio (Savigno, Bortolani, Vedegheto ) sono installati dei contenitori blu da 240 lt, opportunamente segnalati, nei quali l’utente può conferire l’olio usato contenuto in una bottiglia di plastica (una normale bottiglia dell’acqua); è vietato lo sversamento diretto di olio nel contenitore blu;