PATRIMONIO CULTURALE TUTELATO ora disponibile on-line

La Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna ha sviluppato un sistema di consultazione del patrimonio culturale tutelato, tramite webgis al seguente link:  http://www.patrimonioculturale-er.it/webgis
Il progetto, inizialmente sviluppato per la sola area colpita dal sisma del 2012, si è successivamente esteso alla totalità del territorio regionale e oggi comprende anche il patrimonio archivistico.
Sono presenti tutti i beni tutelati da uno specifico provvedimento (decreto, notifica…) di cui sia stato possibile rintracciare l’ubicazione, e una parte del patrimonio tutelato ope legis, corrispondente prevalentemente ai beni colpiti dal sisma del 2012 e da quello del 2013.
I dati sono in continuo aggiornamento ed ampliamento: è infatti previsto l'inserimento nel sistema dei beni archeologici e paesaggistici.