il Centro di Raccolta di Monteveglio

A Monteveglio è attivo il Centro di Raccolta cui fanno capo i territori di Crespellano, Bazzano e Monteveglio.

 

 

Dove e quando:

Via Abitazione n. 2/A - nei seguenti giorni ed orari:

LUNEDI' dalle ore 09,00 alle ore 12,00
MARTEDI' dalle ore 08,00 alle ore 12,00
MERCOLEDI' dalle ore 08,00 alle ore 12,00
GIOVEDI' dalle ore 14,30 alle ore 18,30
VENERDI' dalle ore 14,30 alle ore 18,30
SABATO dalle ore 09,00 alle ore 13,00 - dal 1 novembre al 31 marzo anche dalle ore 14,30 alle 18,30 mentre dal 1 aprile al 31 ottobre anche dalle ore 15,00 alle 19,00
DOMENICA dalle ore 09,00 alle ore 12,00

Attenzione: l’accettazione avviene fino a 15 minuti prima dell’orario di chiusura

 

Tel. 051/83.32.63


Dal 1 dicembre 2007 per accedere al Centro di Raccolta è necessario presentare la tessera magnetica personale che è stata distribuita a tutte le famiglie e aziende; chi non l'avesse ricevuta può ritirarla direttamente presso il Centro stesso.

 

I rifiuti devono essere consegnati con mezzi propri o con altri mezzi autorizzati da dichiarazione del cliente.

Possono consegnare i rifiuti i cittadini di Bazzano, Crespellano e Monteveglio, incluso i non residenti ma con seconda casa, nonché attività produttive autorizzate ai sensi del regolamento.

Qui è possibile consegnare:

Carta (giornali, riviste);
Cartone ingombrante o da imballaggio (scatoloni) ridotti di volume;
Vetro e alluminio (bottiglie e lattine)
Contenitori in plastica per liquidi (PE, PET, PVC);
Contenitori classificati con i simboli "T", "X", "F", "C", "Xi" (varechina, vernici) anche con residui di tali materiali;
Tubi catodici e lampade fluorescenti;
Ingombranti generici (mobilio misto);
Ingombranti di materiale ferroso (reti);
Apparecchiature elettriche/elettroniche (televisori, computer);
Indumenti usati comprese le scarpe;
Frigoriferi e lavatrici;
Oli minerali e vegetali di frittura;
Toner e cartucce per stampanti;
Materiali ferrosi e legnosi (mobili);
Pneumatici;
Vetro ingombrante (damigiane, lastre);
Farmaci scaduti;
Batterie e pile esauste;
Sfalci e potature;
Rifiuti organici (se esiste la raccolta);
Inerti da piccole demolizioni domestiche;
Contenitori di fitofarmaci, anche con residui;
Teli di plastica
Pannolini, pannoloni e indifferenziato in genere in un'apposita area attrezzata

 

N.B.: possono esserci quantità limite per i vari materiali conferibili

Per la raccolta di rifiuti ingombranti, è possibile informarsi presso il servizio clienti HERA: da telefono fisso 800.999.500 (chiamata gratuita), da cellulare 199.199.500 (chiamata a pagamento)