Comunicazione dati conducente

Cos'è

Quando viene commessa una violazione al Codice della Strada che prevede la decurtazione di punti dalla patente di guida del conducente e questo non sia stato identificato, il proprietario del veicolo o altro obbligato in solido (ad es. locatario), per i ciclomotori l’intestatario della targa) ha l'obbligo di dichiarare all’organo accertatore (PM Valsamoggia) i dati personali e della patente di guida del conducente del veicolo al momento della violazione

A chi rivolgersi

Sportello polifunzionale per il Cittadino

Modulistica

(v. anche oltre, sezione documentazione, per i dettagli)

PM-Modulo comunicazione DATI CONDUCENTE_no barcode (da utilizzare esclusivamente in caso di smarrimento del modello meccanografico allegato al verbale riportante codice a barre o per i preavvisi)

Per saperne di più clicca su Avanti