Agevolazioni tariffa gas


Entro il 30 aprile di ogni anno è possibile presentare domanda per ottenere l’agevolazione tariffaria sulla bolletta del gas, come previsto dal decreto anticrisi approvato a fine 2008 dal Governo.
Criterio di accesso all’agevolazione è la presenza di un ISEE massimo di 7500€. In caso di nuclei con almeno 4 figli il limite ISEE è invece di 20000€.


Cosa occorre presentare?
Certificazione ISEE (non è necessaria se è già stata presentata al Comune per altri servizi o domande) in caso di disagio economico. Certificazione dell’Asl in caso di disagio fisico.
Fattura dell’energia elettrica (in particolare sono necessari il codice POD e la potenza).
 
La domanda deve essere presentata dall’intestatario della bolletta, o in caso di presentazione da parte di altro componente del nucleo occorre presentare anche una delega scritta e il documento del delegante.

Per informazioni e presentazione delle domande rivolgersi agli sportelli sociali del territorio (link al sito di ASC InSieme)