Via libera alla raccolta del legname caduto

legnaDopo le recenti avversità climatiche sul nostro territorio sono partite le operazioni di rimozione di alberi e rami per la messa in sicurezza delle strade comunali che possono arrecare pericolo per la cittadinanza.
In considerazione della notevole quantità di vegetazione accumulata lungo le strade, giardini, parchi e parcheggi di tutto il territorio comunale, il Comune di Valsamoggia, autorizza tutti i cittadini, da ora e per tutto l'anno 2015 in corso, alla raccolta della legna secca giacente a terra, delle ramaglie, del frascume, dei residui dei tagli, degli alberi abbattuti giacenti su aree pubbliche, o di proprietà pubblica, esclusivamente per usi personali e domestici. Gli interventi in alveo demaniale devono essere comunicati al Competente Servizio Tecnico Bacino del Reno.

Il Sindaco
Daniele Ruscigno

scarica il modulo per la comunicazione

Vedi anche le prescrizioni di massima e di Polizia Forestale del Servizio Forestazione Ambiente dell'Unione dei Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia e la circolare regionale